Cowseal

Tenute meccaniche con flussaggio interno o esterno

Conosci la differenza tra tenute meccaniche flussate internamente ed esternamente?

In questo post del blog esploreremo le principali distinzioni tra questi due tipi di sigilli e le loro applicazioni.

Le tenute flussate internamente utilizzano il fluido di processo per lubrificare e raffreddare le facce della tenuta, mentre le tenute flussate esternamente si affidano a una fonte di fluido esterna.

Comprendere queste differenze è fondamentale per selezionare la tenuta giusta per le vostre specifiche esigenze industriali.

pompa

Che cosa sono le guarnizioni flussate internamente

Le tenute meccaniche flussate internamente sono progettate per far circolare il fluido di processo all'interno della camera di tenuta per fornire raffreddamento e lubrificazione. Questa circolazione interna si ottiene attraverso l'uso di caratteristiche speciali come dispositivi di circolazione interna o canali di flusso incorporati nel design della tenuta.

Il fluido di processo viene diretto dal lato ad alta pressione della tenuta al lato a bassa pressione, creando un percorso di flusso che aiuta a dissipare il calore e prevenire l'accumulo di solidi o contaminanti all'interno della camera della tenuta.

Vantaggi delle guarnizioni flussate internamente

  • Le tenute flussate internamente beneficiano di un raffreddamento efficace grazie all'elevata velocità del fluido di flussaggio e all'efficiente trasferimento di calore.
  • Poiché il fluido di lavaggio proviene dal processo stesso, non vi è alcuna diluizione del fluido di processo. Ciò mantiene l'integrità del processo ed elimina la necessità di ulteriore separazione o trattamento.
  • Le tenute flussate internamente sono autonome e non richiedono tubazioni o sistemi di controllo esterni. Ciò semplifica l'installazione, riduce i costi e minimizza i potenziali punti di guasto.

Limitazioni delle tenute flussate internamente

  • Nelle tenute flussate internamente, le facce della tenuta sono direttamente esposte alle condizioni del fluido di processo, come temperature elevate, contenuto di solidi e sostanze chimiche aggressive. Questa esposizione può accelerare l'usura delle guarnizioni e ridurne la durata.
  • La presenza di detriti e particelle abrasive nel fluido di processo comporta il rischio di danni alle guarnizioni nelle tenute flussate internamente. Queste particelle possono causare graffi, rigature o erosione delle facce della tenuta, compromettendo le prestazioni della tenuta e portando a guasti prematuri.

Applicazione di guarnizioni flussate internamente

Le tenute flussate internamente sono adatte per applicazioni che coinvolgono fluidi a bassa viscosità come acqua, refrigeranti e oli leggeri.

Le tenute flussate internamente sono ideali anche per applicazioni rotanti ad alta velocità, poiché l'azione di flussaggio aiuta a dissipare il calore e a mantenere prestazioni di tenuta ottimali. Ciò li rende particolarmente utili in pompe, compressori e turbine.

Piani API Flush per il flushing interno

I piani API Flush offrono soluzioni efficaci per il lavaggio interno delle guarnizioni. Plan 11 e Plan 13 sono progettati per gestire sigilli più piccoli con precisione ed efficienza.

Per guarnizioni più grandi e complesse, Plan 21 e Plan 23 sono le scelte ideali. Questi piani garantiscono un lavaggio accurato e prestazioni ottimali.

pompa

Che cosa sono le guarnizioni con lavaggio esterno

Le tenute flussate esternamente introducono un fluido pulito e fresco da una fonte esterna nella cavità della tenuta. Questo fluido ha una pressione superiore a quella del prodotto, impedendo efficacemente l'ingresso del fluido di processo nella cavità della tenuta.

Il flusso esterno è generalmente controllato da un dispositivo di controllo del flusso, che garantisce una portata costante e adeguata per mantenere l'ambiente adeguato all'interno della cavità di tenuta. Le tenute con flussaggio esterno sono comunemente utilizzate in applicazioni che comportano alte temperature, particelle abrasive o fluidi polimerizzanti che potrebbero danneggiare le facce della tenuta senza un adeguato flussaggio.

Vantaggi delle guarnizioni flussate esternamente

  • Le guarnizioni flussate esternamente isolano la guarnizione dai fluidi di processo aggressivi.
  • Con le tenute flussate esternamente, il fluido di flussaggio può essere ottimizzato per la compatibilità con i materiali delle tenute e per fornire un raffreddamento ottimale.
  • Il monitoraggio e il controllo del flusso e della pressione di flussaggio sono più facili con le guarnizioni flussate esternamente.

Limitazioni delle tenute flussate esternamente

  • Le tenute con flussaggio esterno richiedono infrastrutture aggiuntive, tra cui tubazioni di flussaggio esterne, controlli e sistemi di monitoraggio. Questa ulteriore complessità aumenta i costi di installazione e manutenzione.
  • L'introduzione di un fluido di lavaggio esterno comporta il rischio di contaminare il fluido di processo.
  • Il pompaggio e il raffreddamento del fluido di flussaggio consumano più energia rispetto alle tenute con flussaggio interno.
  • La dipendenza da sistemi esterni rende le tenute flussate esternamente più vulnerabili ai guasti causati da problemi con le tubazioni di flussaggio, i controlli o i componenti di monitoraggio.

Applicazione di guarnizioni flussate esternamente

Le tenute meccaniche flussate esternamente trovano ampio utilizzo in applicazioni che coinvolgono fluidi abrasivi o corrosivi. Queste tenute utilizzano un fluido di lavaggio pulito e pressurizzato che viene introdotto da una fonte esterna nella camera della tenuta.

Le tenute flussate esternamente sono particolarmente utili nelle applicazioni in cui il fluido di processo è soggetto a cristallizzazione, polimerizzazione o solidificazione. Il flusso costante di fluido di lavaggio pulito aiuta a mantenere le facce della tenuta pulite e prive di accumuli, garantendo prestazioni di tenuta ottimali e prolungando la durata della tenuta.

Piani di svuotamento API per svuotamento esterno

I piani di lavaggio API 32, 54 e 55 sono progettati per tenute meccaniche con flussaggio esterno. Questi piani specificano le disposizioni delle tubazioni e la strumentazione necessarie per lavare e raffreddare adeguatamente le guarnizioni.

Il piano 32 utilizza un fluido di lavaggio esterno pulito, mentre i piani 54 e 55 incorporano un serbatoio del fluido barriera esterno pressurizzato. Il fluido barriera mantiene una pressione più elevata rispetto al fluido di processo, prevenendo la contaminazione e migliorando le prestazioni della tenuta.

Insomma

Le tenute meccaniche con flussaggio interno ed esterno presentano ciascuna i propri vantaggi e casi d'uso. La scelta tra loro dipende dall'applicazione specifica e dai requisiti di sistema.

Per consigli personalizzati sulla scelta della tenuta meccanica più adatta alle tue esigenze, consulta oggi stesso i nostri esperti.

Scopri gli ultimi approfondimenti di Cowseal