Cowseal

Piano API 23

Cos'è il Piano API 23

API Plan 23 è specificatamente progettata per tenute singole con serbatoio del fluido e dispositivo di circolazione, come un anello pompante o una boccola di gola. Lo scopo principale di questo piano è fornire un ambiente fresco e pulito per la tenuta meccanica facendo circolare continuamente il fluido barriera dal serbatoio attraverso la camera di tenuta e di nuovo al serbatoio.

Come funziona il piano API 23

In un sistema API Plan 23, un fluido fresco e pulito viene fatto circolare da un contenitore o serbatoio di tenuta alla camera di tenuta. Il contenitore della tenuta è solitamente montato sopra la pompa in modo che il fluido di raffreddamento possa fluire nella camera della tenuta per gravità. Questo fluido è lo stesso del fluido di processo pompato.

Il fluido refrigerante entra nella camera di tenuta e scorre attorno alla tenuta meccanica. Così facendo, assorbe il calore dalle facce della tenuta, mantenendole a una temperatura operativa sicura.

Oltre a raffreddare la tenuta, il fluido circolante aiuta anche a eliminare eventuali particelle o contaminanti che potrebbero essere presenti nella camera della tenuta. Ciò mantiene pulite le superfici della tenuta e previene l'usura abrasiva o l'intasamento.

Il fluido riscaldato rifluisce quindi nel vaso di tenuta. Nel contenitore della tenuta, il fluido caldo può raffreddarsi prima di essere ricircolato nuovamente nella camera della tenuta. Questo raffreddamento avviene spesso in modo naturale mentre il fluido si trova nella pentola, ma in alcuni casi è possibile utilizzare serpentine di raffreddamento o altri dispositivi di scambio termico per accelerare il processo.

immagine grande 1

Progettazione del Piano API 23

  • Camera di tenuta: Qui è dove la tenuta meccanica è installata, progettato per accogliere la guarnizione e fornire un ambiente adatto al suo funzionamento.
  • Pompa di circolazione: Utilizzata per far circolare il fluido attraverso il sistema, la pompa deve essere dimensionata adeguatamente per mantenere la portata e la pressione richieste.
  • Scambiatore di calore: Impiegato per rimuovere il calore dal fluido di ricircolo, può essere uno scambiatore di calore a fascio tubiero, a piastre o del tipo ad alette, a seconda dell'applicazione e del carico termico.
  • Tubazioni e strumentazione: Collega la camera di tenuta, la pompa di circolazione e lo scambiatore di calore, progettato per ridurre al minimo le perdite di carico e garantire una corretta distribuzione del flusso. Strumentazione come manometri, sensori di temperatura e misuratori di flusso monitorano le prestazioni del sistema.
  • Serbatoio del fluido: Necessario per immagazzinare il fluido di ricircolo e sopportare l'espansione termica, deve essere dimensionato per contenere abbastanza fluido per il funzionamento del sistema ed essere dotato di un indicatore di livello.

Vantaggi del Piano API 23

  • Ambiente pulito e fresco: API Plan 23 fornisce un ambiente pulito e fresco per le facce della tenuta flussando continuamente la camera di tenuta con fluido proveniente da una fonte esterna, che impedisce l'accumulo di calore e contaminanti.
  • Affidabilità migliorata: Mantenendo un ambiente pulito e stabile attorno alla tenuta, Plan 23 riduce significativamente il rischio di guasti dovuti a contaminazione o surriscaldamento, con conseguente maggiore durata della tenuta e minori costi di manutenzione.
  • Monitoraggio migliorato: Il fluido di lavaggio in Plan 23 può essere facilmente campionato e analizzato per rilevare eventuali segni di usura o contaminazione delle guarnizioni, consentendo il rilevamento precoce dei problemi e la manutenzione proattiva, prevenendo così tempi di fermo imprevisti.

Svantaggi del Piano API 23

  • Maggiore complessità: Il Piano API 23 prevede tubazioni, valvole e strumentazione aggiuntive, con conseguenti costi di installazione iniziali più elevati e necessità di manutenzione continua.
  • Dipendenza da una fonte di fluido esterna: La dipendenza da una fornitura di fluido di lavaggio ininterrotta e non contaminata è fondamentale. Interruzioni o contaminazioni possono influire negativamente sulle prestazioni e sulla durata della tenuta.
  • Requisiti di compatibilità: L'introduzione di un fluido di flussaggio esterno nella camera di tenuta richiede un'attenta considerazione della compatibilità tra il fluido di flussaggio e il fluido di processo per prevenire reazioni chimiche o contaminazione.

Applicazioni

  • Pompe
  • Compressori
  • Miscelatori e agitatori
  • Turbine
  • Reattori e recipienti
  • Industria della carta e della pasta di legno
  • Applicazioni marine
Scopri gli ultimi approfondimenti di Cowseal